Get Microsoft Silverlight

Puntata di Venerdì 2 Novembre 2012

PUNTATA 4^ – 02/11/2012

Ore 9.30 RaiDue

Ad aprire questa puntata è il servizio realizzato da Antimo Amore sul camoscio appenninico – definito “il più bello del mondo” – nel parco nazionale della Majella, in Abruzzo.

Quindi un menù dalle montagne internazionali illustrato da Alberto Gedda attraverso  i prodotti presentati dai presìdi di Slow Food presentati alla recente edizione di Terra Madre: sullo stesso tema è la vignetta di Gianni Audisio.

Dall’Alto Adige Lucio Giudiceandrea riferisce sui preoccupanti rilievi effettuati sul ghiacciaio di Malavalle, al confine con l’Austria, che da anni è in costante riduzione perdendo di spessore.

E della situazione dei ghiacciai parla il meteorologo Luca Mercalli, in studio con Claudia Pregno che conduce la puntata,  così come il giornalista Roberto Mantovani che commenta i rischi dell’alpinismo provocati  dalla fusione glaciale.

A sottolineare l’influenza dei ghiacciai sull’ecosistema, Laura De Donato ci porta nell’impianto idroelettrico di Ceresole Reale, nel parco del Gran Paradiso.

La rubrica “Settegiorni in montagna” riferisce della presentazione, alla Camera dei Deputati, delle celebrazioni, per i 150 anni del CAI che entreranno nel vivo l’anno prossimo; il convegno internazionale di speleologia in corso nel Gargano a San Marco in Lamis: la mostra dei grandi rettili dell’era glaciale allestita, fino al 6 gennaio, a Courmayeur; il ritorno dei gipeti nelle Alpi Marittime e del Mercantour.

Infine un ritratto del ciclista Claudio Chiappucci, detto El Diablo, famoso grimpeur  leggendario vincitore di una tappa difficilissima del Tour del France al colle di Sestriere. Servizio di Andrea Caglieris.

Dopo le previsioni del tempo per il fine settimana, come sempre a cura di Luca Mercalli, la sigla di coda propone immagini realizzate dai telespettatori: in questo caso arrivano da un gruppo di ecursionisti del Cai di Savona che ha fatto una gita nella foresta Umbra nel cuore del Parco nazionale del Gargano.

Tgr Montagne è realizzato nel Centro di Produzione Rai di Torino a cura di Battista Gardoncini con la regia di Carlo Vergnano.

L’indirizzo cui inviare i filmati è:

Redazione Tgr Montagne – Rai – Via Verdi n. 16 – 10126 Torino

montagne@rai.it

Per rivedere le puntate on-line:

www.montagne.rai.it

Comments

comments