Get Microsoft Silverlight

Puntata di venerdi 9 marzo 2012

PUNTATA 22^ – 09/03/2012

RaiDue 9.30

Sleddog in Calabria: sulle piste innevate della Sila corrono le slitte trainate da cani appartenenti alle razze nordiche, per la sesta edizione della gara “Dogs on the snow”, tra panorami mozzafiato. Ne parla Maria Vittoria Morano che ha intervistato il campione internazionale di sleddog Ararad Khatchikian e il musher Renato Alberoni.

Quindi la montagna come luogo di terapia per l’handicap psichico: è la scelta che da anni vede impegnata la sezione di Massa Carrara dell’Anffas (l’associazione nazionale delle famiglie di persone con disabilità intellettiva e relazionale) che ha individuato nelle “terre alte”, e in particolare nelle  Alpi Apuane, il luogo ideale per nuove e positive esperienze di cura. Servizio di Alberto Gedda.

Ancora storie di neve: vent’anni fa Stefania Belmondo, fondista piemontese, vinceva la sua prima medaglia d’oro olimpica ad Albertville. Una carriera bellissima, sempre all’insegna dello sport pulito, ripercorsa da Andrea Caglieris.

E a proposito di doping i dati parlano chiaro: sono molti gli alpinisti di professione che fanno uso di sostanze dopanti. Ma purtroppo lo fanno anche molti di  coloro che praticano l’alpinismo solo per passione. Come racconta Stefano Tallia.

In studio, con Claudia Pregno che presenta la puntata, il meteorologo Luca Mercalli e il giornalista Roberto Mantovani discutono di rifugi alpini e quindi del libro “Cantieri d’alta quota – breve storia della costruzione dei rifugi sulle Alpi” di Luca Gibello.

Nella rubrica “Settegiorni in montana” si annunciano i campionati italiani di rafting in programma sabato e domani a Brugnato, nel Parco Vara -Magra-Montemarcello, in Liguria; escursione domenica sull’anello del Monte Siella, in Abruzzo, con partenza da Castel del Monte; finali di Coppa europa 2012 di sci alpino sulle piste della Valle d’Aosta da martedì 13 a domenica 18 marzo; infine giovedì 15 marzo scadrà il termine per partecipare al concorso  della 16° edizione del Valsusa Filmfest.

Dopo la vignetta, che Gianni Audisio ha dedicato al tema del doping nell’alpinismo, e le previsioni del tempo a cura di Luca Mercalli, la sigla di coda propone le immagini del documentarista Gianni Valente che presentano il territorio alpino di Massello, in val Germanasca, appena dichiarato sito di interesse comunitario.

L’indirizzo è: Redazione Montagne, Rai, via Verdi n. 16, 10124 Torino.

L’archivio delle puntate è disponibile su internet all’indirizzo: http://montagne.blog.rai.it